Menu
Ti trovi qui:l'Istituto»Archivi e laboratori»Archivio sonoro»Visualizza articoli per tag: Didattica
strisciaheader2

Laboratorio didattico

Il 12 aprile 2015 è stata inaugurata, presso il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, un’area esclusivamente destinata alla didattica per i ragazzi. L’Atelier dei Bambini  si sviluppa in oltre 100 mq., nel percorso museale, ed è  attrezzato per le attività manuali ma anche per la videoproiezione e il teatro di figura, per l’educazione alla musica di tradizione e alla vocalità, nonché alla lettura delle storie e fiabe tradizionali e al recupero dei giochi storici. L’illustrazione per ragazzi e la graphic novel avranno uno spazio espositivo dedicato, con mostre periodiche aperte a questo ambito artistico meno noto ma vitale. L’Atelier dei Bambini  vuole essere uno spazio aperto al pubblico servizio, di dialogo e di piccole felicità quotidiane, per una speranza di futuro: crediamo sia importante che le che i saperi e  le tradizioni popolari siano trasmesse in modo intelligente e divertente.

VIDEO Museo delle Arti e Tradizioni Popolari - Atelier dei Bambini

Leggi tutto...

Famiglie al Museo

IL MUSEO DELLE CIVILTÀ ha aderito alla giornata nazionale delle FAMIGLIE AL MUSEO #FaMu2016 del 9 ottobre e per questa occasione verrano realizzate gratuitamente attività didattiche rivole alle famiglie presso il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari e presso il Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci".

 

giocooca

MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI E TRADIZIONI POPOLARI
Piazza Guglielmo Marconi 8 - 00144 Roma EUR
Tel: +39 06 5926148

Ore 11.00: GIOCAVANO COSI'
visita guidata tematica e laboratorio didattico. Durante la visita si dedica l'attenzione ai giocattoli, ai materiali con cui venivano realizzati e all'origine di alcuni giochi della nostra tradizione, coinvolgendo i genitori nel racconto dei giochi della loro gioventù. Nella seguente attività di laboratorio è prevista la costruzione di un giocattolo con materiali semplici e di riciclo che i bambini possono trovare e realizzare anche in casa con l'aiuto di mamma e papà. Attività riservata a un massimo di 20 bambini: è consigliata la prenotazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

sportmnao

MUSEO NAZIONALE D'ARTE ORIENTALE "GIUSEPPE TUCCI"
Via Merulana, 248 - 00185 Roma
Tel. +39 06 4697481

Ore 10.30: LO SPORT IN ORIENTE
alla ricerca di lottatori, arcieri, giocatori di polo dall'Iran al Giappone. Dopo una visita guidata nelle sale del museo (età consigliata fino a 15 anni) , i più piccoli potranno partecipare ad un laboratorio didattico (età consigliata fino a 7 anni).

 

* * *
MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO
MUSEO DELLE CIVILTÀ
Museo Nazionale Preistorico e Etnografico "Luigi Pigorini" - Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari - Museo dell'Alto Medioevo - Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci"
Direttore ad interim: Leandro Ventura
Piazza Guglielmo Marconi 8 - 00144 Roma EUR
Tel: (39) 06 5926148 - (39) 06 5910709 Fax: (39) 06 5911848 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Trasporti: Metro Linea B (eur Fermi) - Autobus 30 Express, 170, 671, 703, 707, 714, 762, 765, 791

Leggi tutto...

Teatro del riflesso - maggio

8 MAGGIO 2016 SPETTACOLO - 29 MAGGIO 2016 LABORATORIO

"Teatro del riflesso" è uno spettacolo di teatro d'ombre su poesie di Jaques Prevert, Elio Pecora e Shel Silverstein, che Giovanna Ranaldi mette in scena in tre piccoli atti tesi a creare la suggestione visiva più in sintonia all'atmosfera poetica dei testi scelti.

Giovanna, performer ed illustratrice per ragazzi, propone anche, il 29 maggio, il laboratorio "Di cosa è fatta l'Ombra?" con l'obiettivo di far conoscere e sperimentare ai bambini, attraverso la realizzazione delle sagome dei personaggi dei classici della letteratura, le tante possibilità e magiche suggestioni del teatro d'ombra.

Spettacolo: domenica 8 maggio 2016 - ore 11.00 e ore 16.00

Laboratorio: domenica 29 maggio - ore 11 e ore 16.00

Ingresso gratuito

Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Direttore ad interim: Anna Imponente
Piazza Guglielmo Marconi 8 - 00144 Roma EUR
http://www.idea.mat.beniculturali.it/
Tel: (39) 06 5926148 - (39) 06 5910709 Fax: (39) 06 5911848 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Trasporti: Metro Linea B (EUR Fermi) - Autobus 30 Express, 170, 671, 703, 707, 714, 762, 765, 791

Leggi tutto...

Teatro del riflesso - aprile

3 APRILE 2016 SPETTACOLO - 16 APRILE 2016 LABORATORIO

"Teatro del riflesso" è uno spettacolo di teatro d'ombre su poesie di Jaques Prevert, Elio Pecora e Shel Silverstein, che Giovanna Ranaldi mette in scena in tre piccoli atti tesi a creare la suggestione visiva più in sintonia all'atmosfera poetica dei testi scelti.

Giovanna, performer ed illustratrice per ragazzi, propone anche, il 16 aprile, il laboratorio "Di cosa è fatta l'Ombra?" con l'obiettivo di far conoscere e sperimentare ai bambini, attraverso la realizzazione delle sagome dei personaggi dei classici della letteratura, le tante possibilità e magiche suggestioni del teatro d'ombra.

Spettacolo "Teatro del riflesso" 3 aprile 2016 - alle ore 11.00 e alle ore 17.00

Ingresso gratuito

Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Direttore ad interim: Arch. Agostino Bureca
Piazza Guglielmo Marconi 8 - 00144 Roma EUR
http://www.idea.mat.beniculturali.it/
Tel: (39) 06 5926148 - (39) 06 5910709 Fax: (39) 06 5911848 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Trasporti: Metro Linea B (EUR Fermi) - Autobus 30 Express, 170, 671, 703, 707, 714, 762, 765, 791

Leggi tutto...

Bianco Teatro

7 FEBBRAIO E 20 FEBBRAIO 2016 
Bianco Teatro: teatro in miniatura con narrazioni performative

Domenica 7 febbraio 2016
"La foresta - radice - labirinto" di Italo Calvino (liberamente tratto), narrazione performativa con musica dal vivo di e con Tamara Bartolini e Michele Baronio, teatrino e scene di carta di Fernanda Pessolano, per bambini dai 7 agli 11 anni - ore 11.00 e ore 17.00

Sabato 20 febbraio 2016
"Il teatro Guignol", laboratorio di costruzione dei teatrini di carta con Fernanda Pessolano, per bambini dai 5 agli 11 anni - ore 10.00, ore 12.00, ore 16.00

Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Leggi tutto...

Domeniche di novembre

Domenica 1° novembre nell'ATELIER DEI BAMBINI del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari arriva il "Bianco Teatro": con il grande teatrino-giocattolo di carta, rielaborato artisticamente da Fernanda Pessolano, l'associazione Ti con Zero propone una rassegna di narrazioni performative, cantastorie e animazione alternate a laboratori per bambini sulla costruzione di teatrini di carta.

domenica 1 novembre ore 11.00 e ore 17.00
"L'annegato, Belzebù e la morte"
di Guido Quarzo - liberamente tratto
narrazione performativa con musica dal vivo di e con Elisabetta Pagnani e Marta Cascarano teatrino e scene di carta di Fernanda Pessolano
per bambini dai 5 agli 11 anni

domenica 15 novembre ore 10.00 - 12.00 - 16.00
"Il teatro a soffietto"
Laboratorio di costruzione dei teatrini di carta
con Fernanda Pessolano
per bambini dai 5 agli 11 anni

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Leggi tutto...

Sostieni l'Atelier dei Bambini!

Con una grande festa il 12 aprile si inaugura presso il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari un’area esclusivamente destinata alla didattica per i ragazzi. L’Atelier dei Bambini  si sviluppa in oltre 100 mq., nel percorso museale, ed è  attrezzato per le attività manuali ma anche per la videoproiezione e il teatro di figura, per l’educazione alla musica di tradizione e alla vocalità, nonché alla lettura delle storie e fiabe tradizionali e al recupero dei giochi storici. L’illustrazione per ragazzi e la graphic novel avranno uno spazio espositivo dedicato, con mostre periodiche aperte a questo ambito artistico meno noto ma vitale.
L’Atelier dei Bambini  vuole essere uno spazio aperto al pubblico servizio, di dialogo e di piccole felicità quotidiane, per una speranza di futuro: crediamo sia importante che le che i saperi e  le tradizioni popolari siano trasmesse in modo intelligente e divertente.
Subito dopo l’inaugurazione si avvieranno nell’ Atelier dei Bambini  una serie di attività scolastiche, destinate alle scuole di ogni ordine e grado, ed extra scolastiche per i ragazzi e le famiglie. Basati sull’osservazione diretta delle cose e sull’esperienza pratica del fare, i laboratori didattici sono volti a rafforzare la comprensione della storia, del territorio, dell’ambiente, delle arti minori e a stimolare la riflessione sull’identità culturale, sulla  tradizione,  tra continuità e cambiamento.
I percorsi didattici proposti per la Scuola dell’Infanzia, per la Primaria e la Secondaria di primo e secondo grado si articolano sempre in due momenti: visita alle collezioni ed attività di laboratorio e approfondimento. Attraverso le attività di laboratorio ed il gioco sarà “l’esperienza delle cose” ad evidenziare la relazione tra tradizione e innovazione, tra passato e contemporaneità;  nelle visite guidate,  invece,  il “racconto delle cose” si sofferma su molti aspetti che fanno parte del nostro vissuto quotidiano.


triangolo verde crowdfundingL’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia e il Museo nazionale sono impegnati in una raccolta di fondi a sostegno del  programma educativo: “Rimettersi in gioco” è il titolo del progetto di sottoscrizione. Il ns. IBAN(IT49V0306905093100000046007) riceverà i denari destinati con la causale “Atelier dei Bambini”.  Ogni donazione sarà considerata erogazione liberale (ci impegniamo all’espletamento della procedura di sgravio fiscale) e sarà riportata nell’elenco degli “Amici dell’Atelier”. Anche un piccolissimo aiuto è gradito per acquistare tanti libri, materiale di consumo e dare sicura continuità al programma.

PROGRAMMA

9.30 - 10.30
“Timbri...amo” e “Giocavano così...”
Laboratori (dai 6 anni)
Atelier dei bambini, piano terra

10.30 e 12.00 (replica)
"Petia e la Volpe"
Spettacolo di burattini animato da Gianni Silano e Fausta Manno
Sala del “Teatro di figura”, primo piano

12.00 - 13.00
“Timbri...amo” e “Giocavano così...”
Laboratori (dai 6 anni)
Atelier dei bambini, piano terra

15.00 - 16.00
“Timbri...amo” e “Giocavano così...”
Laboratori (dai 6 anni)
Atelier dei bambini, piano terra

16.00 - 17.30
“Palio dei giochi popolari”
Gioco di piazza del Ludomastro Carlo Carzan con Sonia Scalco
(per 60 bambini, dai 7 anni)
Salone d’Onore, primo piano

17.30 - 18.00
Merenda

18.00 - 19.00
"Il teatro del riflesso" di Giovanna Ranaldi
Un piccolo circo di luci, ombre e parole ispirato ai testi poetici di Elio Pecora, Jacques Prevert e Shel Silverstein
Atelier dei bambini, piano terra

In occasione di questa giornata verrà inaugurato lo spazio dedicato agli illustratori con i
RITRATTI VOLANTI
di Franco Cenci
8 disegni di carta

La partecipazione alle attività è libera fino ad esaurimento posti e non è possibile prenotare

Leggi tutto...

Info e prenotazioni

C

Per informazioni su tutte le attività dei Servizi Educativi inviare una mail a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per prenotare inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando le seguenti informazioni:

1. Scuola o Università
2. Indirizzo
3. Classe e numero di alunni/studenti
4. Docente responsabile/referente
5. Recapito telefonico e indirizzo mail della scuola/università
6. Recapito telefonico e indirizzo mail del docente responsabile
7. Giorno prescelto per l'attività
8. Servizio educativo prescelto

Leggi tutto...

Obiettivi

P

L’offerta formativa vuole stimolare, attraverso il recupero dei gesti e degli oggetti del passato, la riflessione sulla loro continuità nella vita contemporanea.
Vogliamo sviluppare una nuova consapevolezza del nostro patrimonio di tradizioni e del suo valore nella vita sociale nel nostro tempo.
 
Leggi tutto...

Visite guidate

Orca marina e Ruggero

Le visite guidate, rivolte principalmente alle scuole, ma anche a studenti e studiosi universitari, famiglie e gruppi organizzati, vanno concordate preventivamente e sono differenziate in base alle diverse esigenze legate all'età o ai programmi scolastici. È possibile abbinare attività di laboratorio e/o di approfondimento.

Leggi tutto...
Istituto
Aperto dal lunedi al venerdi
Come arrivare
Metro Linea B (EUR Fermi)
Bus 30 Express, 170, 671, 703, 707,
714, 762, 765, 791
Seguici su
facebook   twitter
pinterest   youtube
lopiccolomumu