Menu
Ti trovi qui:Feste e tradizioni»Molise»San Nicola a Guardiaregia
Foto: E. De Simoni (6 dicembre 2005). Archivio Fotografico dell'Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia Foto: E. De Simoni (6 dicembre 2005). Archivio Fotografico dell'Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia

San Nicola a Guardiaregia

5-6 DICEMBRE

Il 5 e 6 dicembre a Guardiaregia (CB), si celebra la Sagra dei Fagioli in onore del patrono San Nicola. Viene cucinata una zuppa di fagioli, un tempo pane dei poveri, che sarà offerta come cena ai presenti. Pentoloni di fagioli vengono messi a cuocere nelle prime ore del pomeriggio in case rustiche dove ancora si trovano antichi e grandi caminetti. Dopo la cottura, i fagioli vengono portati in un locale chiamato il cenacolo, un locale adibito a mensa, dove chiunque può sedersi ed assaporare i fagioli. Dopo la santa messa serale, partendo dalla chiesa di San Nicola, ci si porta in processione verso il cenacolo. Dopo la recita di alcune preghiere, il parroco impartisce la benedizione alle panelle, pagnottele di pane che verranno distribuite al popolo durante la festa del giorno dopo il 6 dicembre.

Foto: E. De Simoni (5 e 6 dicembre 2005)
Archivio Fotografico dell'Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia

Torna in alto
Istituto
Aperto dal lunedi al venerdi
Come arrivare
Metro Linea B (EUR Fermi)
Bus 30 Express, 170, 671, 703, 707,
714, 762, 765, 791
Seguici su
facebook   twitter
pinterest   youtube
MuCIV: MNATP
lopiccolomumu