Menu
Ti trovi qui:Attività»Eventi»Botteghe del presepe e Comuni in Musica

Botteghe del presepe e Comuni in Musica

L'Associazione MArtiS presenta, in un grande Presepe al Museo, l'esposizione delle botteghe di Arti e Mestieri realizzate da bambini. L'iniziativa è abbinata ad una raccolta fondi a sostegno dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù nel progetto "Aiutiamo il Futuro a Diventare Grande", che ha come scopo la costruzione del più grande Centro di Ricerche e Cure Pediatriche d'Europa in fase di realizzazione a Roma, nell'area di San Paolo fuori le Mura.
Con l'occasione il Maestro Nicola Maciariello presenta uno dei suoi Presepi appositamente allestito nella Sala del Trasporto al piano terra del Museo.


alle ore 10,00 
il Comune di San Donaci (BR) presenta, nell'ambito di Comuni in Musica 
LEV EFFATHA

LEV EFFATHA è un gruppo musicale nato nel 2004, quando una canzone del gruppo, "L'infinito", fu scelta come inno dell'incontro dei giovani con Giovanni Paolo II a Loreto. Nel 2005 è stato prodotto il primo cd "LEV EFFATHA", al quale hanno collaborato molti artisti del panorama musicale cristiano internazionale, fra cui Michele Paulicelli, Rommel Bartolo e Joe Sopala (Gen Rosso), Giosy Cento, Ketty Saponara (R.N.S.), Fra Gianni Mastromarino e tanti altri. Nello stesso anno il gruppo ha partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia (Germania), dove si è esibito con il cantante ruandese Fabien Hagenimana. Nel 2006 ha realizzato la colonna sonora della trasmissione televisiva "Cuore Amico", nel 2007 ha pubblicato due cd "Salento for Africa", contenenti canzoni etniche africane e dell'Italia meridionale, in particolare salentine, e "Qui per sempre", un insieme di canti fra cui "Noi crediamo ancora", dedicata a Giovanni Paolo II. Nel 2008 il gruppo accoglie Benedetto XVI in visita pastorale a Brindisi; nello stesso anno realizza le colonne sonore del musical "Non abbiate paura". In questi anni si sono avute collaborazioni con artisti internazionali e la pubblicazione di alcuni brani anche negli Stati Uniti. Ad oggi prosegue l'attività che ha portato il gruppo a esibirsi in oltre 100 concerti in Italia.

alle ore 11,00

Dal IV Municipio di Roma 
il Coro ARS NOVA

L'accademia musicale Ars Nova è un'associazione culturale no profit che nasce con l'intento di promuovere sul territorio del IV municipio di Roma attività artistiche di carattere prevalentemente musicale. Inizialmente, nel 2005 nasce semplicemente come coro polifonico "Ars Nova" formato da appassionati del canto, diretti dal M° Valentyna RIVIS, che trovano in questa forma di aggregazione una realtà in grado di far vivere attivamente il tempo libero in un'atmosfera di serenità ed amicizia, con un forte valore di socializzazione eaggregazione anche di culture diverse senza distinzione di età, razza, religione o sesso. Il successo ottenuto nel quartiere e gli apprezzamenti ricevuti dal numeroso pubblico che interviene ai concerti ed ad altri eventi culturali, incoraggiano a proseguire e spingono gli organizzatori ad avventurarsi con collaborazioni che escono dai confini del IV Municipio. Iniziano così alcune esperienze con altre realtà che arricchiscono il gruppo e l'accademia.

Dal Liceo Socio Psico Pedagogico Istituto Maria Immacolata di Roma 
Laboratorio di musica popolare L'ALBERO DI BABELE

Giunto ormai al quattordicesimo anno della sua attività questo laboratorio musicale ha avuto modo di ospitare molti ragazzi, fornendo loro un'ampia visione del linguaggio della musica attraverso il suono della voce, le forme e i materiali, come generativi dell'atto musicale sempre unico ed irripetibile. Lo scopo primario è quello di abitare le culture degli altri popoli attraverso il linguaggio musicale, partendo da un lavoro filologico dei brani per poter poi giungere ad una sistematizzazione armonica mai troppo rigida, ma che consenta anche l'interazione di strutture melodiche e strumenti musicali di diverse tradizioni, al fine ultimo di promuovere, attraverso le diversità culturali, una unità di linguaggio volta al dialogo. Nel corso degli anni è stata svolta un'intensa attività di scambi culturali: molto interessante la collaborazione con la comunità ebraica di Roma, che nel tempo ha portato non solo a suonare insieme, ma anche alla nascita e allo svolgimento di due edizioni di "da Hannukà a Natale" e di "Pesah". Ulteriori collaborazioni e la vincita di diversi concorsi musicali hanno portato a suonare la musica del laboratorio in Russia (San Pietroburgo), in Albania e in Ucraina. Ancora collaborazioni con il Comune di Roma, nel progetto "M'imprendo" per favorire una sensibilizzazione nelle scuole e far nascere attività remunerative, valorizzando le potenzialità dei singoli e del gruppo.

  • Data: 18.12.2011
  • Sede: Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia
  • Luogo: Roma
Altro in questa categoria: « Comuni in Musica OFF LOOM / Fiber Art »
Torna in alto
Orario ICDe
Dal lunedi al venerdi
9.00-17.00
Metro Linea B (EUR Fermi) Bus 30 Express, 170, 671, 703, 707, 714, 762, 765, 791
Servizio VI
Tutela del patrimonio
DEA e immateriale

logo ministero

Seguici su
facebook   twitter
pinterest   youtube
logomucivexportsmall
amuseonazatp